Consegnati i premi innovazione a Forlener 2011

Il successo della passata stagione ha spinto gli organizzatori di Forlener a consegnare il premio Premio Inovazione Tecnica a quelle ditte o progetti che si sono ritenuti meritevoli in nell’innovazione e la valorizzazione del le novità costruttive e funzionali, idonee a rendere più efficienti i processi di raccolta, trasformazione, commercializzazione, sicurezza e diversificazione dei prodotti legnosi anche per la produzione di energie rinnovabili. due le sezioni in gara: quella di Utilizzazione e Meccanizzazione Forestale e quella di Agroenergia.

Sezione Agroenergia

Vincitori: Solarfocus

Macchinario: Octoplus

Motivazione: prodotto che integra due fonti rinnovabili (biomassa e solare) in un unico apparecchio termico ad alte prestazioni, rispondendo alle esigenze di produzione di energia termica da rinnovabili.

Sezione Utilizzazione e Meccanizzazione Forestale

Ditta Pinosa

Macchinario: EPC400

Motivazione: macchina specifica per la lavorazione di legno energia, dotata di un elevato e innovativo contenuto tecnologico, volto ad aumentare la produttività e la qualità del prodotto, a diminuire le esigenze di manutenzione e il consumo di energia. Interessante per la flessibilità operativa e la scalabilità.

La Giuria era così composta:

per la Sezione Utilizzazione e Meccanizzazione Forestale

  • dr. Raffaele Spinelli (Presidente di Sezione), CNR IVALSA (Consiglio Nazionale delle Ricerche, Istituto per la Valorizzazione del legno e delle Specie Arboree);
  • dr. Gabriele Peterlin, Regione Piemonte, Direzione Opere Pubbliche, Difesa del Suolo, Economia Montana e Foreste, Settore Politiche Forestali;
  • dr. for. Massimo Bidini, Compagnia delle Foreste – Comitato tecnico scientifico rivista Sherwood/Teknico & Pratico;
  • prof. Roberto Zanuttini, Università degli Studi di Torino, Dipartimento di Agricoltura, Selvicoltura e gestione del territorio;
  • dr. Luigi Pari – CRA-ING, Consiglio per la Ricerca e la sperimentazione in Agricoltura Unità di Ricerca per l’Ingegneria Agraria.

per la Sezione Agroenergia

  • ing. Roberta Roberto (Presidente di Sezione), ENEA DI SALUGGIA (Agenzia Nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile);
  • ing. Mauro Bertolino, Regione Piemonte, Direzione Innovazione, Ricerca e Università;
  • Giovanni Paoletti, Scuola nazionale FUSP-Anfus (Associazione Nazionale Fumisti e Spazzacamini);
  • prof. Giuseppe Toscano, Università Politecnica delle Marche – Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali;
  • ing. Gabriele Migliavacca, SSC (Stazione Sperimentale per i Combustibili) di San Donato Milanese (MI).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *