Ad Agrofer di Cesena si parla di agripellet

Si terrà sabato 31 marzo 2012 presso Agrofer a Cesena il convegno “Agripellet – evoluzione del settore esperienze e prospettive delle filiere locali” promosso da Cesena Fiere, CRPV e CTI; l’incontro vuole fare il punto della situazione in merito all’esperienze maturate nella produzione e nell’utilizzo di agripellet e valutare le prospettive future di sviluppo.

Ad aprire la discussione alle 09:45 l’assessore all’Ambiente della Provincia di Forlì-Cesena Luciana Garbuglia; questo il programma completo del convegno:

Ore 9:45

Introduzione:

Luciana Garbuglia – Ass. Ambiente – Provincia di Forlì-Cesena

 Ore 10:00

Mercato / normativa

Implicazione di uno sviluppo normativo sul mercato dell’agripellet (analogia con il pellet di legno), analisi del presente e prospettive future; normativa tecnica (standard) e aspetti sulla normativa incentivante.

Giovanni Riva – Univ. Politecnica delle Marche – Comitato Termotecnico Italiano  

 Ore 10:20

Filiere aziendali e industriali per l’agripellet

Biomasse solide alternative al legno e loro caratteristiche; i parametri fondamentali per l’uso energetico in combustione; i vantaggi della pellettizzazione di biomasse alternative e le principali problematiche del loro utilizzo in caldaia.

Giuseppe Toscano – Univ. Politecnica delle Marche

 Ore 10:50

Ambiente / normativa / aspetti emissivi

Orizzonte di riferimenti dei piccoli apparati termici utilizzati e quelli utilizzabili: stime delle emissioni delle attuali combustioni (Presentazione dello studio sui consumi di legna in piccoli impianti in RER.

Luigi Vicari – Direttore ARPA FC; Paolo Veronesi – ARPA FC

 Ore 11:20

Applicazioni concrete della filiera dell’agripellet (utilizzo finale) la voce di chi lo usa

Introduzione ai casi (G. Riva e G. Toscano)

Claudio Bonamini –  caso di utilizzatore di agripellet: titolare dell’Az. MAREV produttrice di macchine per la raccolta della potatura della vite

Piercarlo Meneghello –  Produttori pellet Verona produzione e commercio di agripellet –

Francesco Bacia –  società agrozootecnica: esperienza di tre impianti alimentati da pellet e agropellet

Euroforaggi – Esperienze di produzione di agripellet

 Ore 12:00

Applicazioni e casi di filiera in via di sviluppo

Maurizio Pinzi – Termocabi: azienda produttrice di bruciatori con esperienza sulla combustione degli “agripellet” prodotti derivanti dal cascame dalla filiera agricola, con casi di studio e sviluppo per la combustione della pollina

 Ore 12:15

Dibattito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *